I migliori Tagliacapelli

I tagliacapelli in commercio sono davvero tantissimi. Allora come facciamo a scegliere quello più adatto a noi?
Un metodo è sicuramente leggere la nostra rapida classifica sui migliori tagliacapelli in commercio. In questo modo, invece di stare ore e ore con gli occhi davanti al computer, cercando tra le migliaia di offerte proposte online, potrete almeno partire da alcuni piccoli ma essenziali consigli!
Prima di tutto, però, bisogna chiarire che, come ogni altro prodotto per la cura personale, anche tra i modelli di tagliacapelli ci sono quelli più costosi e quelli più economici e non sempre il più adatto alle nostre esigenze è quello che svuoterà di più il nostro portafoglio!

Ad esempio, tra i più gettonati tagliacapelli professionali e quindi dal costo abbastanza elevato c’è il Panasonic ER 1611 K. Questo è uno dei prodotti più richiesti perché ha una qualità superiore, è preciso nei minimi dettagli e garantisce fino ad oltre 50 minuti di autonomia! Inoltre nel kit sono compresi ben 3 pettinini, lo spazzolino di pulizia e l’olio per la lubrificazione. È decisamente uno dei migliori tagliacapelli professionale, adatto a chi ne fa uso ogni giorno o almeno ogni 2-3 giorni, e per questo che il prezzo è di circa 200 euro!

Uno dei migliori tagliacapelli che si può trovare ad un prezzo più ragionevole è il HC5810 beard/hair trimmer della Remington. Ha un’utilissima valigetta piena di accessori e delle lame in ceramica che, a differenza di altri con le stesse caratteristiche, tagliano i capelli alla perfezione! Questo prodotto si usa comodamente e taglia a livelli che raggiungono qualità professionali, senza il bisogno di spendere un patrimonio! Il prezzo infatti si aggira intorno alle 50 euro. L’unica piccola pecca a nostro avviso è il design poco elaborato, ma in realtà non sono le belle linee a tagliare i nostri capelli!

Se invece avete un budget abbastanza limitato quello che vi possiamo consigliare è il tagliacapelli della Philips modello QC5130/15. Questo prodotto costa all’incirca 29 euro, ha delle funzioni eccellenti,un pettinino che ha 10 regolazioni diverse e delle lame inossidabili. Inoltre la Philips è una delle marche più affidabili e produce prodotti per la cura della persona che durano nel tempo. Quindi questo tagliacapelli sarà un acquisto economico che una volta tornati a casa non vi farà pensare di aver buttato dei soldi inutilmente!

Infine, se volete unire l’utilità del tagliacapelli anche per perfezionare la barba, il prodotto migliore che funziona anche da regolabarba è sicuramente il CruZer 6 Beard&Head della Braun. Oltre ad avere un design accattivante, ha anche un prezzo accessibile ed è un prodotto molto più che soddisfacente. Si può usare sia con il cavo che a batteria e si può lavare con acqua senza il pericolo che le lame si rovinino. Un prodotto davvero utile e conveniente!

Classifica 2014 – 2015 i migliori tagliacapelli

Il miglior taglicapelli e regolabarba

Il migliore tagliacapelli ad un prezzo contenuto

Il miglior tagliacapelli per radersi a zero

Il miglior tagliacapelli rapporto qualità/prezzo

Il migliore tagliacapelli semi-professionale

Il miglior tagliacapelli con filo che usano i barbieri

Commenti (7)

  • Francesco

    |

    Ciao a tutti e complimenti per il sito, utile preciso e davvero ben fatto!!

    Vi chiedo la cortesia di consigliarmi un regolabarba/tagliacapelli affidabile tenendo presente le caratteristiche delle quali avrei bisogno, ovvero:

    1.
    Necessito esclusivamente delle seguenti misure:

    0,5 mm (o 0,4 o, ma massimo, 0.8mm)
    1 mm
    1,5 mm
    2 mm
    2,5 mm

    quindi gradirei un apparecchio che sia preciso ed affidabile per le misure sopra elencate.

    MEGLIO ANCORA UN APPARECCHIO CHE POSSA FARE LE MISURE SOPRA ELENCATE SENZA L’UTILIZZO DI PETTINI AGGIUNTIVI MA SOLO CON LE LAME BASE!!!!!

    2.
    Vorrei un prodotto che sia utilizzabile sia ricaricabile che a cavo (fondamentale)!

    3.
    Meglio ancora se è un prodotto lavabile con acqua O con sistema di aspirazione (insomma, almeno una di queste due caratteristiche vorrei la avesse);

    4.
    Un prodotto che non richieda molta manutenzione

    Esiste un prodotto affidabile per regolarmi barba e capelli (molto corti) che rispecchia tutti e 4 i punti sopra riportati???
    Budget massimo = 70€.

    VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA RISPOSTA,

    Francesco.

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Francesco,
      Il Panasonic ER-GC70 possiede le caratatteristiche di cui necessiti.
      Taglio da 0.5 a 45 mm, possibilità di lavarlo sotto acqua corrente, alimentazione sia a corrente che batteria. Per le misure fino a 3mm lavora bene, poi occorrono più passate per un taglio pulito.

      Rispondi

  • Francesco

    |

    Grazie mille!!
    Siete stati gentilissimi!!
    Non lo avevo preso in considerazione solo perché gli avevate messo un voto relativamente basso (7,7 a fronte di molti 8 e più)…..però in effetti sembra avere quasi tutte le caratteristiche che mi servono (peccato solo passi da 1 a 2mm e da 2mm a 3mm senza fare il passaggio dell’1,5 e del 2,5.
    Cmq sicuramente mi sembra possa fare al caso mio!
    Grazie ancora!

    Rispondi

  • Nicola

    |

    Buonasera,
    cerco un tagliacapelli che si adatti alle zone difficili, intorno all’orecchio ad esempio, di conseguenza con una testina abbastanza stretta. Non so se nel genere sia meglio un regolabarba (a me serve principalmente per i capelli). Come fascia di prezzo, vorrei spendere meno di 60-70€, come lunghezza di taglio almeno 20-22mm, e preferibilmente che necessiti di poca manutenzione (ho letto di lame autoaffilanti).

    Grazie 🙂

    Rispondi

  • Antonio

    |

    Dal manuale del tagliacapelli Remington HC5800:
    Il sistema Auto Boost prevede 3 impostazioni: Off, Auto, Boost.
    Se il tagliacapelli è impostato su Auto funzionerà a potenza normale a basse condizioni di carico. In caso si necessiti di maggiore potenza, il tagliacapelli lo rileverà automaticamente fornendo la velocità massima.
    Per attivare l’impostazione Boost tenere premuto il pulsante di accensione per 2 secondi. Il tagliacapelli funzionerà costantemente alla massima potenza.

    Domanda:
    come faccio a quale sia la modalità impostata (Off/Auto/Boost)?

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Antonio,
      premendo il tasto di accensione per qualche secondo viene attivata la modalità Boost, che può essere riconosciuta dall’aumento della potenza del tagliacapelli. La differenza è sensibilmente percettibile, perché oltre ad aumentare in intensità dal punto di vista del rumore, le lame tagliano molto più in profondità e più velocemente. Premendo di nuovo per qualche secondo il pulsante di accensione, la modalità Boost viene disattivata e saremo in modalità Off.
      Accendendo semplicemente il tagliacapelli, questo sarà subito in modalità Auto: in questo caso, a seconda delle necessità di taglio, potrà essere attivata automaticamente la funzione Boost, qualora ce ne fosse il bisogno. In questo caso non c’è bisogno di fare niente, sarà il tagliacapelli stesso a “gestire” l’intensità del taglio 🙂

      Rispondi

Lascia un commento