Tagliacapelli Remington HC5810 beard/hair trimmer

Remington Genius HC5810 Tagliacapelli con Lama in Ceramica
Voto degli utenti:

Perchè scegliere un tagliacapelli Remington?

In mercato sono presenti tantissimi tagliacapelli, prodotti da aziende diverse. Il marchio Remington è sinonimo di qualità, per questo abbiamo deciso di testare un altro dei prodotti appartenenti alla linea di tagliacapelli dell’azienda.

Remington HC5810: tanti accessori

Il modello scelto è il tagliacapelli Remington HC5810. Subito dopo aver aperto la confezione, abbiamo notato che sono inclusi nel prezzo numerosi accessori: dieci pettini, forbici e due spazzole per la pulizia.

Remington HC5810: VAI ALL'OFFERTA!

Lame in ceramica, per un taglio eccezionale

Il tagliacapelli Remington HC5810 dispone di lame in ceramica, ottime poichè non hanno bisogno di essere lubrificate. Abbiamo testato l’efficienza delle lame sia per i tagli corti, che per i tagli di lunghezza maggiore e possiamo ritenerci soddisfatti.

Il taglio risulta essere regolare e il prodotto descritto garantisce un trattamento piuttosto veloce. Un altro vantaggio delle lame in ceramica riguarda il loro modo di tagliare: la maggior parte delle lame in acciaio strappa i capelli, mentre il modello Remington HC5810 li taglia veramente, senza rovinarli.

Design accettabile

Non c’è molto da dire per quanto riguarda il design: l’estetica è veramente semplice e il tagliacapelli Remington HC5810 non rientra fra i modelli più eleganti in commercio.

Dettagli tecnici Remington HC5810

  • Design ergonomico e rifinitura elegante
  • 10 pettini per regolare il taglio (3 – 40 mm)
  • Leva per regolare il taglio (0,8 – 2 mm)
  • Rete / ricaricabile
  • Fino a 40 minuti di autonomia in modalità ricaricabile
  • Carica completa in 90 min
  • Indicatore del livello di batteria a LED
  • Presa antiscivolo
  • Base di ricarica
  • Forbici, spazzolino di pulizia, pettine e olio lubrificante
  • Valigetta elegante
  • Motore garantito 10 anni

Conclusioni

Il tagliacapelli Remington HC5810 è un ottimo prodotto, sia per chi ama i tagli corti che per chi ama avere capelli più lunghi. Le lame in ceramica permettono un’esperienza di taglio unica, gli accessori sono inclusi nel prezzo.

Remington HC5810: VAI ALL'OFFERTA!

Vantaggi

  • Accessori inclusi
  • Tagli perfetti
  • Lame in ceramica

Svantaggi

  • Il tagliacapelli si surriscalda facilmente
  • Non può essere lavato

Video del contenuto della confezione e dimostrazione Remington HC5810

Commenti (8)

  • valerio

    |

    Buonasera,
    cortesemente, potreste dirmi come si rivela questo prodotto come regolabarba? Io cerco il cosiddetto “effetto trasandato”!!
    Grazie mille!
    Valerio.

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Valerio,
      Il taglio della barba “effetto trasandato” è possibile eseguirlo con molti regolabarba e tagliacapelli.
      Con il remington HC5810 grazie ad i suoi pettini è possibile eseguire il taglio trasandato, tuttavia a mio avviso ci sono tagliacapelli e regolabarba più comodi.

      Rispondi

  • luca

    |

    io sto usando questo rasoio da un po’ e mi trovo super bene e taglia da favola, una cosa però voglio chiederla… ho letto che ogni sei mesi bisogna smontare il gruppo lame e pulire il rasoio e lubrificare, come si smonta il gruppo lame? devo tirare il pettine metallico sotto alle lame oppure devo schiacciare qualcosa? non trovo nessuna guida e sul libretto c’è scritto di premere sulle lame, ho paura di fare disastri

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Luca,
      leggi bene il libretto di istruzione, trovi tutta la procedura corretta per non sbagliare nella manutenzione.

      Manutenzione OGNI SEI MESI
      Il set lame deve essere rimosso e pulito regolarmente.
      Accertarsi che il tagliacapelli sia scarico, spento e scollegato dalla presa di rete.
      Sostenendo il tagliacapelli con una mano in modo che le lame siano rivolte verso l‘alto, infilare il pollice sotto le lame e spingerle verso l‘alto per rimuovere il set.
      Spazzolare i peli accumulatisi nel raccoglitore e sulle lame.
      Per ricollocare il set delle lame, inserire il gancio nella parte inferiore del raccoglitore di peli e premere finché il set non scatta in posizione.

      Rispondi

      • ivano

        |

        sei riuscito a smontare le lame?

        Rispondi

  • Andrea

    |

    Ciao,
    mi trovo anch’io nella stessa situazione di Luca… dovrei fare manutenzione al mio HC5810 ma non riesco a smontare le lame sebbene abbia letto quello che c’è scritto sul manuale….non è chiaro il punto dove premere e non vorrei rischiare di romperlo.
    Esiste un video tutorial o delle immagini?

    Rispondi

  • Massimo

    |

    Ciao,
    Avrei bisogno di un consiglio. Vorrei comprare il mio primo tagliacapelli e sono indeciso tra questo modello ed l’hc5800. Ho abitualmente i capelli lunghi circa 3,5 cm. Voi quale prendereste ?
    Grazie per l’aiuto !

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Massimo,
      sono entrambi degli ottimi prodotti. Partendo dal Remington HC5800, si tratta di un tagliacapelli consigliato per chi desidera tenere i capelli molto molto corti, è un ottimo prodotto perché dotato di regolabarba con pettine regolabile 1-13 mm.
      Ti consigliamo, quindi, di valutare l’acquisto del Remington HC5810, molto indicato per chi ama spaziare tra tagli cortissimi e un po’ più lunghi, come nel tuo caso. Ha lame in ceramica, un materiale raffinato che taglia con precisione e cura, e ha molti accessori utili compresi come forbici, pettine, spazzola e lubrificante.

      Rispondi

Lascia un commento